L’Olandese Volante Colpisce Ancora!

Dal team O’Neill il kitesurfer Kevin Langeree spicca il volo vincente e conquista per la seconda volta il titolo mondiale di King of the Air.

Il kitesurfer olandese Kevin Langeree quest’anno ci ha proprio stupito. Non è nuovo a queste grandi performance, essendo già stato campione nel 2009 della World Kiteboarding League e vinto la corona di Red Bull King of the Air nel 2014. Ma quest’anno si è ripetuto ai massimi livelli a dispetto dell’infortunio alla caviglia che gli era occorso nel 2017. È stata un’impresa incredibile!

Oggi solo due kitesurfer al mondo possono vantare di aver vinto due volte la corona di King of the Air. E uno è proprio il nostro Kevin. Congratulazioni!